Laboratori didattici STEM

Orientamento: educazione alle scelte, educazione alla vita con le STEM

Nell’ambito del Progetto Orientamento: educazione alle scelte, educazione alla vita con le STEM, in rete con ISI Zanon, le associazioni datoriali ASCOM, CONFINDUSTRIA, CONFAPI, CLUSTER del Legno e dieci scuole secondarie del territorio, il nostro Istituto ha organizzato laboratori didattici STEM in due fasi, una d’avvio presso le scuole del territorio, la seconda fase presso i laboratori del nostro istituto.

Durante le due fasi gli studenti delle scuole medie, divisi in piccoli gruppi coordinati e seguiti dagli studenti tutor del Malignani, realizzano un prodotto (materiale o digitale) che sarà presentato nel pomeriggio di mercoledì 22 maggio presso l’Auditorium Zanon, alla presenza delle famiglie, dei Dirigenti, dei docenti delle scuole e delle associazioni datoriali coinvolte nel progetto in rete.

Sono stati attivati i laboratori STEM: La crittografia e l’arte di svelare segreti (LSA), Alla scoperta dell’elettricità, dell’elettromagnetismo e dei sistemi automatici (EEA), Sperimentare con la programmazione, l’elettronica ed il mondo fisico (TEL), Dai paper planes ai droni … perché volano gli aerei? (AER), La chimica che mangiamo: le biomolecole e il loro riconoscimento (CBM).

I docenti del Malignani hanno progettato e coordinano i laboratori, mentre gli studenti del Malignani, in qualità di esperti e guide, sono coinvolti in attività di docenza e tutoraggio degli studenti più giovani per fargli vivere coinvolgenti esperienze laboratoriali, afferenti alle discipline STEM.

Il primo appuntamento al Malignani si è tenuto giovedì 22 febbraio, dove sono stati accolti gli studenti della scuola media di Pradamano e successivamente di Lauzacco e Buttrio.

Nelle prossime settimane le porte dei laboratori si apriranno per gli studenti della Valussi e della Manzoni di Udine, poi sarà la volta delle scuole di Tricesimo e Reana, Feletto, Remanzacco e Premariacco.

Un plauso agli studenti tutor che esercitano competenze espositive, di leadership, di cooperative learning affiancandosi ai colleghi più giovani ammirati dalle loro conoscenze e competenze.

Un elogio ai docenti del Malignani le cui professionalità e disponibilità consentono all’istituto di raggiungere le note punte d’eccellenza.

Circolari, notizie, eventi correlati